Home Cronaca Cronaca Milano

Tafferugli centri sociali e CasaPound: interviene la polizia

0
CONDIVIDI
Migranti, tensione tra centri sociali e CasaPound: interviene la polizia

MILANO. 30 GIU. Tafferugli in piazza ieri a Milano quando esponenti di CasaPound e giovani dei centri sociali, quest’ultimi a favore dell’accoglienza dei migranti, sono entrati in contatto.

Le tensioni erano incominciate all’interno di Palazzo Marino dove i militanti di CasoPound avevano distribuito dei volantini e sono degenerate fuori dal Palazzo.

Sul posto è intervenuta la polizia per dividere i due gruppi. In assetto antisommossa si interposta fra i due gruppi creando un cordone di sicurezza.

Rispondi