Home Hi-Tech Hi-Tech Pavia

Ricerche online? Ecco una soluzione

0
CONDIVIDI
Internet
Internet
Internet

PAVIA. 9 NOV. Internet è mezzo al quale gli italiani si rivolgono con più fiducia per le loro ricerche online in autonomia. Cadute in disuso le enciclopedie, i giornali di annunci e le pagine gialle, sempre più le ricerche on line si rivelano utili per andare incontro alle necessità. Secondo il colosso di Mountain View, gli italiani si sono rivolti a Big G per qualunque cosa, dal significato di un acronimo alle avventure sentimentali del loro attore preferito.

Le ricerche, però, non sono tutte semplici. Se stai per trasferirti e hai bisogno di cercare un appartamento in affitto, o vuoi comprare casa, o vuoi acquistare un’automobile, dovrai investire tempo, pazienza e conoscenze. Se stai cercando lavoro, probabilmente ti toccherà anche spendere del denaro: non sono pochi infatti i siti che impongono il pagamento di un contributo mensile per proporre annunci mirati.
Ad aiutarti gratuitamente ci pensa Bakeca.it, il sito italiano di annunci che ti dà una mano a risolvere piccole e grandi incombenze quotidiane. Ma come funziona?

Il sito è molto intuitivo: è suddiviso in otto macro aree, case, lavoro, formazione, servizi, motori, elettronica, compro-vendo e in città. Ognuna di queste è a sua volta costituita da sezioni più piccole, che restringono il campo di ricerca a seconda degli input dati dall’utente. Supponiamo di essere un ragazzo siciliano laureato in ingegneria, che vuole trasferirsi a Torino per lavoro. Come fare a trovare un appartamento o una stanza in affitto? Facile: ci pensa Bakeca.it. Offro camera in affitto è la sezione che fa per noi. A chi vogliamo rivolgerci? Ad un’agenzia o a un privato, magari un altro lavoratore che cerca un coinquilino con cui dividere le spese? È possibile filtrare la provenienza degli annunci, così come si può visualizzarli in ordine di data di pubblicazione o di prezzo, a partire dal più basso. A proposito di costi, è possibile inserire dei valori di riferimento, in modo da risparmiare tempo. Nelle città più grandi, e questo è il caso di Torino, si può selezionare il proprio quartiere preferito. Un lavoratore assunto nella zona di Torino Sud, per esempio, potrebbe cercare casa nella zona del Lingotto, mentre un dipendente delle aziende specializzate del settore aerospaziale potrebbe preferire l’area di Torino che confina con Collegno, in modo da arrivare al lavoro in metropolitana.

Non importa se studi, lavori o stai ancora cercando la tua strada. Non devi preoccuparti: troverai quello che cerchi grazie a Internet. E ricorda: chi cerca con Bakeca.it trova meglio, più in fretta e completamente gratis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here