Home Cronaca Cronaca Milano

Due nordafricani picchiano e violentano sul treno 16enne

0
CONDIVIDI
A 16 anni è stata picchiata e violentata sul treno “da due nordafricani di circa 25 anni”. E’ la denuncia choc di una studentessa
Due nordafricani picchiano e violentano sul treno 16enne
Due nordafricani picchiano e violentano sul treno 16enne

MILANO. 11 FEB. A 16 anni è stata picchiata e violentata sul treno “da due nordafricani di circa 25 anni”.  E’ la denuncia choc di una studentessa che è salita su un convoglio in partenza da Porta Genova a Milano e diretto a Vigevano.

Una sua amica è scesa ad Abbiategrasso, mentre lei è rimasta sola nell’ultima carrozza del treno. Qui c’erano degli immigrati che l’hanno colpita con schiaffi, calci e pugni per poi violentarla sessualmente.

Il vagone era vuoto e nessuno ha potuto sentire le richieste di aiuto.

L’incubo è continuato fino a quando il convoglio si è fermato ad una stazione dove i due sono scesi e si sono allontanati.

Il gravissimo episodio è avvenuto giovedì, ma la giovane ha denunciato il fatto solo ieri, recandosi poi in ospedale per dei postumi della violenza.

I sanitari del pronto soccorso hanno confermato le lesioni, un trauma cranico, fratture alle costole e contusioni varie.

Gli investigatori hanno raccolto la testimonianza della minorenne, che risulterebbe ricoverata nel “Reparto violenze sessuali” del Mangiagalli di Milano.

Rispondi