Home Cronaca Cronaca Varese

Arrestato il sindaco di Lonate Pozzolo, assessore ed imprenditori

0
CONDIVIDI
Arrestato il sindaco di Lonate Pozzolo, assessore ed imprenditori

VARESE. 16 MAG. I carabinieri di Varese hanno arrestato Danilo Rivolta, sindaco di Lonate Pozzolo, suo fratello, Fulvio Rivolta, la sua compagna, Orietta Liccati, assessore all’urbanistica di Gallarate, e 4 imprenditori.

Secondo l’ordinanza di custodia cautelare, emessa per corruzione, abuso d’ufficio e tentata concussione, il sindaco avrebbe favorito il fratello, titolare di uno studio di progettazione, e gli altri imprenditori indagati.

Contestualmente, i militari del Gruppo della Guardia di finanza di Busto Arsizio, in collaborazione con i militari della Compagnia di Gallarate, stanno eseguendo numerose perquisizioni nelle abitazioni degli indagati, nonché nei locali dei comuni di Busto Arsizio e Gallarate e in uffici di società di consulenze e progettazione in Pavia, Lonate Pozzolo e Gallarate dove anche i carabinieri, in collaborazione con i finanzieri, stanno acquisendo documenti utili alle indagini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here