Home Economia Economia Milano

Al via la 57^ edizione del Salone del Mobile a Milano 

0
CONDIVIDI
Il premier Gentiloni al Salone del Mobile di Milano 2018

Da martedì 17 aprile a domenica 22, a Fiera Milano, Rho, riapre le porte il Salone del Mobile.Milano, appuntamento del settore a livello internazionale, e vetrina per eccellenza di creatività, innovazione e qualità.

Cinque le manifestazioni che si svolgono in sinergia con la presenza di 1.841 espositori al Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, EuroCucina con l’evento FTK (Technology For the Kitchen), Salone Internazionale del Bagno e di 650 designer al SaloneSatellite.

Il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo offrono numerosi e variegati percorsi estetici, dove il protagonista è un prodotto sempre più ricercato, fluido, quasi sartoriale per rispondere alle singole esigenze di ogni cliente.

EuroCucina e FTK (Technology For the Kitchen) confermano la straordinaria vivacità di un comparto che ha alle spalle un sistema fabbrica d’eccellenza. E che lavora, da sempre, con grande impegno su innovazione, tecnologia, qualità di prodotto e di allestimento.

Il Salone Internazionale del Bagno si attesta una biennale in crescita, fortemente dinamica che, oggi, lavora sul tema della qualità sostenibile.

Il SaloneSatellite accoglie 650 giovani talenti che presentano lavori in bilico tra heritage e contemporaneità, nuove tecnologie e artigianato. Un percorso tra sperimentazione, memoria, natura e forza della materia, antropomorfismo, riciclo creativo, contaminazioni e digital effect che stupisce ed emoziona.

“Guardando alle migliaia di persone che affollano tutti i giorni i padiglioni è facile comprendere come il Salone del Mobile.Milano non sia solo una semplice fiera, ma un’esperienza globale e un’emozione che richiama aziende, creativi, comunicatori e professionisti da ogni parte del mondo. Proprio per questa forza attrattiva, il Salone del Mobile è una grande risorsa per il Sistema Italia, concentrando in un unico momento e in un unico luogo l’eccellenza innovativa di pensiero e di prodotto.” afferma Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile.

“Il legame con il territorio è uno dei cardini della nostra filiera, e ha reso possibile la nascita del made in Italy come oggi lo conosciamo e come ci viene universalmente riconosciuto. Il Salone del Mobile è la celebrazione di questa storia, ed è il migliore indicatore del posizionamento dell’Italia nel campo del design inteso come cultura del progetto, in cui la contaminazione reciproca tra mondi diversi si alimenta e attrae investimenti”, sottolinea Emanuele Orsini, Presidente di FederlegnoArredo e di FederlegnoArredo Eventi.

Il Salone del Mobile di Milano 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here